Elezioni per le Giunte di Castello, 15 liste in campo

Più letti

Le elezioni amministrative sammarinesi del 2020 si svolgeranno il 29 novembre 2020 per l’elezione della Giunta di Castello e del Capitano di Castello in tutti e nove castelli di San Marino. 

Inizialmente previste per il 15 dicembre 2019, in seguito alla caduta del governo prima della fine della legislatura e alle elezioni politiche sono state posticipate al 21 giugno 2020, ma a causa del Covid  sono state nuovamente posticipate alla data definitiva.

Il 17 settembre il diritto di voto è stato esteso dal Consiglio Grande e Generale agli stranieri residenti in Repubblica ininterrottamente da almeno dieci anni.

Dove c’è un’unica lista il quorum è del 35%.

San Marino introduce il voto per posta per i cittadini in quarantena. Lo comunica la segreteria di Stato agli Affari Interni spiegando i passaggi della procedura per poter ottenere di esprimere il proprio voto stando a casa, in occasione del rinnovo delle Giunte di Castello, elezioni amministrative della Repubblica del Titano, il prossimo 29 novembre.

15 le liste in campo con i castelli di Serravalle e Città che vedranno sfidarsi 3 proposte:
Dalla lista capitanata da Tommaso Rossini, a quelle di Daniele Volpini e Simona Capicchioni, mentre a Serravalle si sfideranno le liste di Vittorio Brigliadori, Giovanni Ragini e Roberto Ercolani. Lista unica per Borgo Maggiore dove si presenta la squadra di Barbara Bollini, Così come ad Acquaviva con Enzo Semprini; Faetano con Giorgio Moroni. Domagnano con Marcello Andreani e Montegiardino con Giacomo Rinaldi. Sfida a due nei restanti Castelli: a Chiesanuova se la vedranno Marino Rosti con Fabio Mazza, mentre a Fiorentino la sfida è tra Nicoletta Canini e Claudio Mancini.

- Advertisement -

Altri post

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Post Recenti