Parte la campagna vaccinale anti-Covid con lo Sputnik

Più letti

Primo giorno di vaccinazioni a San Marino
Alle 14 di oggi, giovedì 25 febbraio 2021, sono iniziate le prime somministrazioni di vaccino anti-COVID-19 “Sputnik V”, 25 persone in totale fra medici, infermieri, personale socio-sanitario, tecnici, provenienti dal reparto Covid, ma anche del Pronto Soccorso, farmacisti, reparti e servizi ospedalieri e del territorio. Tra i vaccinati anche il Direttore Generale e il Direttore Amministrativo dell’ISS.
Il primo vaccinato è Matteo Bedetti, 26 anni, infermiere del Pronto Soccorso.
“Con oggi prende ufficialmente avvio la campagna vaccinale anti-Covid della Repubblica di San Marino – dichiara il Comitato Esecutivo dell’ISS -. Siamo molto contenti di poter finalmente procedere con la vaccinazione del personale sanitario e poi del resto della popolazione. Il vaccino infatti, rappresenta l’arma migliore per combattere la pandemia di Covid-19. Si tratta comunque di una vaccinazione mentre la pandemia è ancora in corso, quindi si ribadisce l’importanza di mantenere il distanziamento sociale, l’utilizzo della mascherina, l’igiene della mani e tutte le norme di profilassi per continuare a contrastare la diffusione del virus Sars-CoV-2″.
La campagna vaccinale proseguirà lunedì prossimo, 1° marzo, sempre con il personale dell’Istitut; si prevede di terminare entro la metà della settimana, quindi subito glio over 75, secondo il programma del Piano Vaccinale ISS.
- Advertisement -

Altri post

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Post Recenti